lunedì 17 dicembre 2012

Attraverso una lacrime gelata [Sorella Nadja]



E con questo post sono finiti i pg pre-generati per la campagna.
 
Sorella Nadja

A volte il fervore religioso può far cadere in fallo. Sorella Nadja è una sacerdotessa di Shallya di Middenheim, dove gestiva una missione per i poveri e i malati. Sembrava instancabile nella cura degli sfortunati, tanto da superare tutte le altre sorelle in quanto devozione e impegno. Pregava e curava ferite e malattie, la sua vita era consacrata a sconfiggere la sofferenza. Si sa che i nobili fanno spesso festa, i bambini affamati e vestiti di stracci possono sentire l'odore dei loro arrosti e le melodie provenienti dai loro giardini privati. Nadja era stufa di questa situazione, pensò di essere pienamente nel giusto quando commissionò furti di una certa entità a un famoso duo ladri. Metà del bottino sarebbe andato a loro, metà ai poveri e agli infermi, è immorale, ma non tutto sarebbe andato perduto. In cambio Nadja, dato il suo ascendente in città, forniva loro precise mappature delle zone e descrizioni delle abitudini di questa o quella famiglia e della ronda. Quando venne scoperta si rese conto del suo crimine e cadde in un profonda stato di malinconia. I nobili derubati spinsero il Graf a condannarla a morte, egli, spaventato, firmò la condanna senza pensare alle conseguenze. Mentre il boia stava per togliere il terreno da sotto i piedi a Nadja, il Graf fece fermare l'esecuzione. Uccidere una donna di tale santità non era certo di buon auspicio, inoltre la Chiesa di Shallya era molto contrariata e le orde di straccioni inferociti avevano già tentato di linciare alcuni miliziani... Chiusa in cella nel convento sarebbe stato un buon compromesso, così la rispedì al proprio culto dove però non venne destituita, ma soltanto messa sotto stretta osservazione.
Nadja è quanto più di simile si possa pensare a una santa, è sempre pacata, serena anche nelle avversità, crede davvero nel pentimento e nella guarigione dello spirito. Ha compreso il suo errore e vuole riscattarsi.

Razza: Umana (imperiale)

Classe: Accademica

Carriera: Iniziata di Shallya/Chierica liv. 1/Chierica liv. 2

M
AM
AT
F
R
Fe
I
4
25
26
2
3
8*
42*
A
Des
Au
Int
Fr
Vo
Sim
1
32
30
30
42*
43*
37*

Punti fato: 3

Punti magici: 9

Fascino: 30

Incantesimi: Aura di resistenza, Cura ferite leggere, Cura veleno.

Abilità: Riflessi fulminei, Astronomia, Araldica, Curare malattie, Leggere/Scrivere, Conoscenza delle pergamene, Linguaggio segreto - Classico, Teologia, Lanciare incantesimi clericali - livello 1, Guarire ferite, Meditazione, Parlare in pubblico, Linguaggio arcano - Magico, Parlare lingua - Slavo.

Età: 32

Segni particolari: /

Altezza: 1,70

Peso: 65 kg

Occhi: Azzurri

Capelli: Biondi

Equipaggiamento:Vestiti pesanti, cappello di pelliccia, guanti pesanti, mantella bianca con ricamato in oro un cuore che spilla una goccia di sangue, corpetto di maglia, coltello, monile di legno con catenella (colomba), bastone di quercia, 3 dosi di sigmafoglia, 2 infusi di valeriana, 3 unguenti di fogliaragno, 3 unguenti di alfunas, garze e bende per dieci fasciature, 20 rubli d'oro.

Nessun commento:

Posta un commento

Archivio blog

Seguimi tramite email!

Visualizzazioni totali

Visite per paese

Feedjit, live traffic feed.

Lettori

Elenco dei blog che apprezzo

Segui "Varco Dimensionale" su Facebook.

Cerca nel blog