lunedì 19 ottobre 2015

Le radici profonde e la prima ispirazione di Martelli da Guerra (Wfrp 1st ed): Pelinore

Non tutti sanno che Martelli da Guerra (Wfrp 1st edition) deve molto a una vecchia ambientazione di Dungeons & Dragons creata per la rivista Imagine edita da TSR UK tra il 1983 e il 1985.
Non solo è curioso notare come le piante degli edifici e le facciate annesse (di Paul Ruiz) siano state copiate in identico stile nei moduli di Martelli da Guerra e nella sezione del manuale base "Edifici del vecchio mondo" (presente su quello inglese, ma non su quello italiano, che pubblicò quelle pagine insieme allo Schermo dell'Arbitro), ma anche la descrizione accurata e la mappatura delle città è riconoscibilissima, credo che "Middenheim Città del Caos" debba molto a questa ambientazione per quanto riguardo l'approccio alle cose.
L'ambientazione di Pelinore è ricolma di giochi di parole, doppisensi e cose di questo tipo, esattamente come MdG.Pelinore è il precursore spirituale di Martelli da Guerra. Non stupisce visto che gran parte di Pelinore è stata scritta da Jim Bambra, Phil Gallagher, Paul Cockburn, Tom Kirby, Mike Brunton e Carl Sargent.


Se volete dare un'occhiata a Pelinore l'ho caricata su Scribd per il vostro gusto.



Nessun commento:

Posta un commento

Archivio blog

Seguimi tramite email!

Visualizzazioni totali

Visite per paese

Feedjit, live traffic feed.

Lettori

Elenco dei blog che apprezzo

Segui "Varco Dimensionale" su Facebook.

Cerca nel blog