sabato 27 luglio 2013

Nippon, una nazione del mondo di Martelli da Guerra [Seconda Parte]

Sono felice di festeggiare il duecentismo post del blog con questo articolo sulle carriere dedicate ai personaggi del Nippon.

I personaggi nipponici sono umani e in quanto tali seguono le tabelle di generazione degli umani standard presente sul Manuale Base di MdG. Ma per rappresentare la loro diversità culturale hanno una tabella delle carriere differenziata e alcune carriere riservate. Nota che queste tabelle sono valide esclusivamente per i nipponici residenti a Marienburg, giacché si rappresenta una realtà prettamente urbana le carriere dei Ranger sono assai esigue.
Le carriere scritte in corsivo sono carriere nuove create appositamente per questo supplemento e riservati ai personaggi nipponici residenti a Marienburg.
Le carriere contrassegnate con il simbolo " ° " sono aperte come carriere base anche ai personaggi non nipponici.

Carriere dei Guerrieri
01-10 Guardia del corpo
11- 20 Operaio
21-30 Fante di Marina
31-40 Mercenario
41-45 Nobile
46 Gladiatore
47-50 Provocatore
51-60 Marinaio
61-70 Servo
71-80 Samurai
81-90 Ronin
91-95 Ashigaru
96 Sohei
97-98 Artista marziale
99-00 Lottatore di sumo

Carriere dei Ranger
1-25 Barcaiolo
26-50 Pescatore
51-60 Pilota
61-70 Tassista Fluviale *
71-86 Conducente di risciò
87-00 ° Giardiniere

* La carriera del Tassista fluviale appare sulla tabella di generazione delle carriere del manuale "Marienburg, una città in vendita", si tratta di un esperto conoscitore dei canali cittadini che accompagna turisti e viaggiatori con sicurezza da una parte all'altro di Marienburg. Poiché tale carriera non è mai stata descritta si è deciso, dopo aver consultato i profili dei png del manuale sopracitato, che sia da considerarsi identica a quella del Pilota (pag. 45 del Manuale base) ma con le seguenti aggiunte per quanto riguarda le abilità: Linguistica, 25% Parlare una lingua, 25% Cantare.

Carriere dei Furfanti
1-10 Ruffiano
11-50 Intrattenitore *
51-60 Giocatore d'azzardo
61-70 Venditore ambulante
71-85 Contrabbandiere
86-00 Ladro

*L'intrattenitore nipponico segue una speciale tabella di specializzazioni che verrà esposta all'interno di questo supplemento.

Carriere degli Accademici
1-30 Apprendista Artigiano (50% di Armaiolo)
31 Ipnotizzatore
32- 42 Scrivano
43- 45 Veggente
46- 56 Studente
57- 70 Commerciante
71-75 Apprendista Mago
76-90 Domestico
91-00 Bonzo

Carriere base

Samurai



Quella dei Samurai è la casta guerriera all'interno della società nipponica. Questi combattenti aristocratici sono anche chiamati bushi (guerriero) e il loro codice di onore bushido (via del guerriero). Tutti i Samurai fanno parte di un clan e ne portano fieramente i colori e i simboli in battaglia e durante le occasioni formali. I Samurai sono (o dovrebbero essere) anche esperti di etichetta, veri gentiluomini con un altissimo senso dell'onore e del dovere. Tradizionalmente si rasano la parte superiore del cranio, ma nessuna regola glielo impone. Devono la loro completa fedeltà al loro Signore alla sua famiglia, che si aspetta che combatta fino alla morte e che scelga il suicidio piuttosto che la sconfitta. I Samurai vengono addestrati fin da piccoli all'uso della spada, della lancia e dell'arco lungo. Alcuni si prendono molto sul serio e seguono un codice morale rigido, quasi sacerdotale. Altri sono degli spacconi, ubriaconi da osteria che non saldano mai i conti e che si divertono a prendersela coi più deboli. Non è raro che i Samuri risolvano le loro questioni personali con un duello all'ultimo sangue. Se un Samurai resta per qualche motivo privo di padrone diventa un ronin, un guerriero errante che spesso si dedica alla vita mercenaria. Alcuni di loro sono venuti a Marienburg al seguito di nobili e mercanti.

Abilità
Araldica
Cavalcare - Cavallo
Colpire per ferire
Disarmare
Linguaggio segreto - Battaglia
50% Allevare animali
25% Arma da specialista - Arco lungo
25% di Leggere e Scrivere
25% Etichetta

Equipaggiamento
Arma a una mano (Katana)
Arco lungo con munizioni (solo se ha l'abilità "Arma da specialista - Arco lungo)
25% di Armatura leggera (di canne intrecciate)

Uscite di Carriera
Ronin
Samurai veterano
Guardia del corpo
Capitano Mercenario
Fuorilegge

M
AM
AT
F
R
Fe
I

+10
+10


+2
+10
A
Des
Au
Int
Fr
Vo
Sim
+1

+10





Ronin





Quando il Signore di un Samurai muore, quando perde la fiducia nei suoi guerrieri o quando i suoi guerrieri perdono la fiducia in lui, nascono i Ronin. Questi guerrieri sono Samurai senza padrone, a volte errano solitari in cerca di avventura, altre volte si riuniscono in gruppi e si dedicano alla vita mercenaria o al saccheggio. Alcuni gettano alle ortiche il loro codice di onore, altri sono eroi romantici e malinconici. Talvolta si mettono al servizio del popolo e aiutano i contadini nella difesa dei loro villaggi. I Samurai disprezzano i Ronin e spesso li uccidono senza temere vendette o persecuzioni legali. Nel Vecchio Mondo gran parte degli avventurieri nipponici sono Ronin.

Abilità
Araldica
Cavalcare - Cavallo
Colpire per ferire
Disarmare
Rissare
Linguaggio segreto - Battaglia
50% Allevare animali
30% Bere alcolici
25% Arma da specialista - Arco lungo

Equipaggiamento
50% di Arma a una mano (la sua Katana. Se non la possiede l'ha persa o se l'è venduta per comprarsi del cibo o dell'alcol, dopotutto i Ronin sono dei tangheri!)
25% di Armatura leggera (di canne intrecciate)

Uscite di Carriera
Guardia del corpo
Capitano Mercenario
Cacciatore di taglie
Fuorilegge
Mendicante
Provocatore
Artista marziale
Samurai veterano

M
AM
AT
F
R
Fe
I

+10
+10


+2
+10
A
Des
Au
Int
Fr
Vo
Sim
+1



+10



Ashigaru
 
Questi soldati permanenti sono una milizia addestrata e coraggiosa al servizio dei signori di Nippon. Mentre i Samurai sono guerrieri d'elite che utilizzano la spada e l'arco, armi difficili da usare, gli Ashigaru sono fantaccini arruolati in massa e mandati in battaglia spesso privi di armatura, armati solo di una lancia o un archibugio, arma introdotta a Nippon soltanto di recente ma che si è già enormemente diffusa. Alcuni di loro, stanchi delle sanguinose e continue guerre, della durezza della vita militare e della paga misera, si ritirano dall'esercito e si mettono in proprio.

Abilità
Colpire con forza
25% Guidare carri
25% Allevare animali

Equipaggiamento
Lancia
10% Archibugio con munizioni

Uscite di Carriera
Capitano mercenario
Fuorilegge

M
AM
AT
F
R
Fe
I

+10
+10


+2

A
Des
Au
Int
Fr
Vo
Sim
+1







Sohei

Il Vim-to è la religione del Nippon. I suoi innumerevoli dèi scandiscono tutta la vita degli uomini e delle donne di questa terra. Ma mentre per alcuni di loro è soltanto una parte dell'esistenza, per altri diventa l'unica ragione di vita sfociando nel fanatismo. Questi monaci guerrieri interpretano delle misteriose scritture sacre in una maniera considerata poco ortodossa dai bonzi comuni, questo li spinge a prendere le armi per difendere il loro credo contro nemici, siano essi reali o immaginari. Dai loro monasteri gestiscono territori anche piuttosto estesi dove governano col pugno di ferro e col terrore. I loro salmi monotoni sono fonte di nausea per tutti i bravi contadini costretti a sopportare quotidianamente i loro deliri. Malgrado la loro arma tradizionale sia la Naginata (una specie di alabarda) utilizzano anche altri tipi d'armi tra cui archi e archibugi. Di solito si vestono di bianco coprendosi il volto e portano intorno al collo grosse collane composte da semi di una particolare pianta. Alcuni di loro scelgono la vita ascetica per espiare qualche peccato.

Abilità
Arma da specialista - A due mani
Colpire con forza
Leggere/Scrivere
Teologia

Equipaggiamento
Naginata (considerala un'alabarda)
Mala (collana di semi utilizzata per pregare)
Tunica bianca con cappuccio.

Uscite di Carriera
Agitatore
Veggente
Artista marziale
Bonzo

M
AM
AT
F
R
Fe
I

+10

+1

+2

A
Des
Au
Int
Fr
Vo
Sim


+10


+10


Artista Marziale

Questi lottatori nipponici combattono a mani nude e non hanno pari nel mondo. I loro monasteri custodiscono antiche tecniche segrete originarie del Catai che consentono di difendersi abilmente anche senz'armi. I principi filosofici del Vin-to hanno fortemente influenzato quella che era una rozza forma di lotta fino a farla diventare una pratica meditativa e una forma di autocontrollo. Coloro che praticano arti marziali vengono temuti dalla gente comune e ammirati dai contadini oppressi. Di solito sono persone silenziose e senza fronzoli, vivono in modo spartano e il loro unico scopo è allenarsi per ottenere la perfetta unità tra corpo e spirito. Alcuni artisti marziali sono approdati a Marienburg dove non hanno trovato il consueto rispetto al quale erano abituati, così hanno dovuto arrangiarsi diventando poco più che fenomeni da baraccone o entrando a far parte della criminalità locale.

Abilità
Colpire per stordire
Disarmare
Lottare

Equipaggiamento
Vestito d'allenamento

Uscite di Carriera
Guardia del corpo
Provocatore
Intrattenitore (Lottatore)
Tagliagole
Sohei
Lottatore di sumo
Bonzo

M
AM
AT
F
R
Fe
I

+20

+1

+1
+10
A
Des
Au
Int
Fr
Vo
Sim

+10



+10


Lottatore di sumo
Il Sumo è una forma di lotta corpo a corpo molto diffusa nel Nippon. I due avversari (sumotori) si affrontano tentando di atterrarsi o gettarsi fuori dal ring. Anche se anticamente era un evento legato a riti religiosi Vim-to, oggi è soltanto un'attività rude per divertire gli uomini. I lottatori sono esclusivamente maschi e indossano un perizoma chiamato mawashi. La loro speciale dieta ipercalorica li rende figure torreggianti e ben piantate.

Abilità
Lottare
Molto Resistente
Forzuto

Equipaggiamento
Mawashi (un perizoma)

Uscite di Carriera
Intrattenitore (Lottatore o Forzuto)
Provocatore
Gladiatore
Artista marziale

M
AM
AT
F
R
Fe
I

+10

+1
+1
+2

A
Des
Au
Int
Fr
Vo
Sim


+10





Conducente di risciò
La maggioranza della popolazione nipponica non è composta da guerrieri o monaci, ma da semplici popolani ignoranti e denutriti che possono fare affidamento soltanto sulla forza delle loro braccia. I conducenti di risciò sono tra le figure più miserabili, ultimo gradino della società, bestie da soma umane per ricchi e stranieri. Questi sfortunati sbarcano il salario trainando manualmente dei carretti chiamati risciò, mezzo di trasporto preferito dalle classi elevate. Nel Nipponsstad di Marienburg sono molto comuni, i grandi mercanti, sia nipponici che locali, amano fare la vita comoda a spese di qualche pezzente. Se questi lavoratori si invalidano o diventano troppo vecchi e deboli non è raro che finiscano per strada a fare i mendicanti. Talvolta un guidatore di risciò abbandona il proprio lavoro prima di spezzarsi completamente la schiena per andare in cerca di una vita più dignitosa ed emozionante.

Abilità
Guidare carri
25% di Molto forte

Equipaggiamento
Fascia tergisudore

Uscite di Carriera
Servo
Operaio
Mendicante

M
AM
AT
F
R
Fe
I



+1

+1
+10
A
Des
Au
Int
Fr
Vo
Sim








Giardiniere

Le classi elevate nipponiche hanno un gusto tutto particolare per i giardini. Nella loro terra alcuni fiori portano con sé forti simbologie. Amano così tanto i ciliegi, per eccellenza il fiore del guerriero, che li hanno portati anche nel Nipponsstad dove, quando sono in fiore, si specchiano sulla laguna tingendo tutto di rosa. Ovviamente per mantenere dei giardini curati servono dei giardinieri competenti. Questi popolani sono più fortunati degli altri e se si dimostrano abili possono anche vivere una vita opulenta per gli standard contadini.
Anche l'Impero ha i suoi giardinieri. Ogni palazzo nobiliare che si rispetti ha un bel giardino curato da uno o più giardinieri. I giardinieri meglio pagati sono quelli che lavorano nell'orto botanico del palazzo dell'Imperatore Karl-Franz, ad Altdorf. Com'è facile immaginare non sono persone che si dedicano spesso all'avventura.

Abilità
Identificare piante
50% Conoscenza delle erbe

Equipaggiamento
Cesoie
Cappello di paglia

Uscite di Carriera
Erborista
Guardiacaccia
Servo

M
AM
AT
F
R
Fe
I





+1

A
Des
Au
Int
Fr
Vo
Sim

+10

+10




Intrattenitore

L'intrattenitore nipponico è identico a quello presentato a pagina 38 del Manuale base, ma la sua tabella di specializzazione è diversa e viene presentata qui.
Alcuni tipi di intrattenitore non sono consoni per la cultura nipponica, ad altri invece è stato soltanto modificato l'equipaggiamento. Il lettore noterà che si sono aggiunte tre tipologie non presenti sul Manuale base, l'Attore del teatro kabuki, l'Attore del teatro noh e la Geisha.
L'attore del kabuki non fa monologhi esistenziale e non tratta di temi profondi come gli attori del Vecchio Mondo. Rappresenta, spesso più col corpo che con le parole, drammi e sceneggiati che si riferiscono spesso a fatti realmente accaduti, a volte di recente, talvolta con risvolti comici. Al contrario del teatro noh, che esige una certa dimestichezza con la storia e la letteratura, per fruire questo tipo di teatro, sebbene il suo pubblico sia borghese e urbano, basta un' estrazione culturale medio - bassa.
Gli attori di teatro noh sono qualcosa di più che semplici intrattenitori. Per comprendere la forma teatrale nipponica denominata noh occorre avere una cultura elevata e una conoscenza perfetta della lingua nipponica che contiene numerosi omofoni. Molto formale, è permeato da una bellezza sottile e da un taglio essenziale. Gli attori del noh considerano gli altri attori dei volgari pagliacci, sentendosi soltanto loro detentori della forma d'arte più profonda.
La Geisha può essere soltanto di sesso femminile. Si tratta di una poliedrica artista che sa cantare, danzare, suonare e tenere una buona conversazione col facoltoso uomo che ne richiede i servigi. Nell'immaginario dei marienburger la geisha è una prostituta d'alto bordo, ma questo non è sempre vero. Alcune di esse vengono mantenute a vita da un solo uomo che decide di acquistarne i favori in modo esclusivo, alcune se ne innamorano, altre no, ma sicuramente non esistono tariffari per definire le varie pratiche sessuali. La geisha è un'intrattenitrice elegante e aggraziata, una donna emancipata e istruita per gli standard nipponici, forse incomprensibile agli occhi di un uomo del Vecchio Mondo, ma sicuramente affascinante.

Intrattenitore
Abilità
Equipaggiamento
Acrobata
Acrobazia
-
Addestratore
Addestrare animali, Allevare animali
Orso, cavallo o D4 cani (uguale o
Artista della truffa
Ciarlare, Mano lesta
3 coppe e 3 palline
Attore del teatro kabuki
Recitare, Imitatore
Abiti di scena, cerone
Attore del teatro noh
Recitare, Etichetta, Leggere/scrivere
Abiti di scena, cerone
Cantante
Cantare
-
Comico
Commediante, Arguzia
-
Equilibrista
Acrobazia, Arrampicarsi
6 m di corda
Geisha
Affascinare, Cantare, Danzare, Seduzione, Musica, Etichetta
Kimono elegante, trucchi da signora, ventaglio, shamisen (strumento musicale simile a un liuto)
Giocoliere
Giocoliere
6 palle di legno
Poeta
Parlare in pubblico
D4 libri tra i seguenti:
Lo stretto sentiero del Nord, di Matsuda Bosho.
La via del guerriero di Mikio Yushima.
Raccolta di diecimila foglie (raccolta di poesie antiche).
Luna di bambù, di Yuson Bosa.
Buongiorno tristezza di Suki Yaito.
Il paese delle belle addormentare di Kawanari Yasubata.
La storia della cometa di Toyamatsu Yumi

Uscite di Carriera
Acrobata - Ladro
Artista della truffa - Ciarlatano
Comico - Demagogo
Equilibrista - Ladro
Geisha - Domestico

Domestico

Il domestico è uno specifico cameriere nipponico assunto dagli Elfi del mare per lavorare nel loro quartiere di Marienburg. Gli elfi si aspettano una servitù discreta e dignitosa, elegante e istruita e per qualche ragione i nipponici sono gli unici umani ad andargli a genio (sia chiaro, li considerano pur sempre esseri inferiori). Anzitutto esigono una servitù che sappia parlare la loro lingua, deve essere graziosa e cortese secondo i loro strano capricci e la loro complicata forma di etichetta. I domestici sono pur sempre servi, ma non subiscono percosse né umiliazioni, soltanto la continua pressione di essere sempre all'altezza di questa razza così aliena e insondabile. Fatto che porta spesso questi domestici a un livello di stress tale che li costringe ad abbandonare il proprio lavoro, così cercano altri impieghi per le proprie capacità intellettuali, che sono sicuramente fuori dal comune per un semplice servo.

Abilità
Etichetta
Parlare lingua - Tar Elthàrin
10% di Leggere/Scrivere

Equipaggiamento
Abiti semplici da cameriere

Uscite di Carriera
Scrivano
Servo

M
AM
AT
F
R
Fe
I






+10
A
Des
Au
Int
Fr
Vo
Sim



+10


+10

Bonzo

I bonzi sono i monaci che seguono la via del Vim-to. Sono riconoscibili per le particolari tuniche e per i loro crani sempre rasati. Alcuni sono uomini santi e saggi, altri ciarlatani mondani che ingannano i fedeli per ubriacarsi e pagare prostitute coi soldi delle offerte. A Marienburg è circolata voce che i bonzi sappiano combattere straordinariamente bene a mani nude, anche se questo è falso. C'è una certa confusione tra artisti marziali e bonzi, in realtà quest'ultimi sono semplici monaci che passano il loro tempo a pregare statue di divinità dall'aspetto bizzarro e compiere rituali pieni di cantilene gorgoglianti. Alcuni vivono in monasteri autosufficienti, altri sono itineranti e possono viaggiare anche molto lontano da casa. I bonzi sono anche famosi come esorcisti.

Abilità
Leggere/Scrivere
Conoscenza delle pergamene
Teologia
Parlare in pubblico

Equipaggiamento
Tunica

Uscite di Carriera
Agitatore
Chierico, Livello 1
Veggente
Sohei

M
AM
AT
F
R
Fe
I






+10
A
Des
Au
Int
Fr
Vo
Sim



+10
+10
+10
+10

Carriere Avanzate

Samurai veterano

I samurai anziani e reduci di un lungo servizio sono tra i guerrieri più spietati e abili del mondo. Alcuni sono altezzosi e non vedono l'ora di mettersi in mostra, altri viaggiano solo con abiti sdruciti e la propria spada, ma quando qualcuno si avvicina per infastidirli o derubarli credendoli straccioni, muore senza avere il tempo di urlare. Questi membri elevati della casta guerriera rappresentano eroi del popolo o servono come seguito personale di un signore della guerra (Shogun). Quando cavalcano in battaglia portano fieramente i simboli araldici e i colori del loro signore sopra bandiere rettangolari montate sulla schiena.

Abilità
Allevare animali
Araldica
Arma da specialista - Arco lungo
Arma da specialista - Arma a due mani
Arma da specialista - Lancia da cavaliere
Cavalcare - Cavallo
Colpire per ferire
Colpire con forza
Colpire per stordire
Disarmare
Etichetta
Lottatore
Linguaggio segreto - Battaglia
Leggere/Scrivere
Schivare

Equipaggiamento
Arco lungo con munizioni
Armatura pesante completa di buona fattura
Cavallo da guerra
Due armi a una mano (Katana e Wakizashi)
Naginata (considerala un'alabarda)
Nodachi (considerala una spada a due mani)

Entrate di Carriera
Samurai
Ronin

Uscite di Carriera
Arciere
Capitano Mercenario
Capo fuorilegge
Ronin

M
AM
AT
F
R
Fe
I

+30
+20
+2
+1
+4
+30
A
Des
Au
Int
Fr
Vo
Sim
+2
+10
+20
+10
+20
+10




Nessun commento:

Posta un commento

Archivio blog

Seguimi tramite email!

Visualizzazioni totali

Visite per paese

Feedjit, live traffic feed.

Lettori

Elenco dei blog che apprezzo

Segui "Varco Dimensionale" su Facebook.

Cerca nel blog